image-614

Dott.ssa Caterina Forti

Dott.ssa

Caterina Forti

logotrasparente

Via Santorre di Santarosa,

2/A San Mariano - Corciano 

coach@caterinaforti.it 

 Tel:.339 5847770

© Tutti i diritti sono riservati - P.iva 02866930544


facebook
instagram
whatsapp

NEWS 

Chissà se Amelia immaginava

05-19-2021 17:59

Caterina Forti

Donne che hanno fatto la storia,

Chissà se Amelia immaginava

Lady Lindy e il coraggio dei sogni

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lady Lindy e il coraggio dei sogni

 

Chissà se Amelia immaginava, quando decise di perseguire il suo sogno, che sarebbe diventata un’icona, una eroina, un esempio per chiunque desiderasse vivere secondo gli  ideali del cuore.

 

Amelia Earhart è leggenda: libri, film, serie televisive rendono omaggio alla  vita di questa intrepida ragazza che è diventata un mito anche a seguito della sua misteriosa scomparsa nei cieli sopra l’oceano Pacifico nel 1937.

 

Divenne pilota.  Dopo una prima esperienza di volo in California, senti nascere dentro di sé la passione che la portò , due anni più tardi, a ottenere il brevetto di volo. La stessa passione la portò a compiere varie imprese, tra cui la traversata in solitaria  tra Oakland e Honolulu. Fu la donna, l’aviatrice che volò ad altitudini e a velocità  mai raggiunte fino allora.

 

La parola coraggio deriva dal latino cor habeo, letteralmente “avere cuore”, cioè agire col cuore.

 

Dunque , il coraggio, la capacità di affidarsi al cuore , è prerogativa dell’ uomo o della donna?

Credo appartenga ad entrambi . Il coraggio è legato alla vita.

Alla vita che infiamma, che appassiona , che ama. Alla vita che nutre, che muove, che spinge. Che si rinnova.

 

Lady Lindy esprime questa vita con l’ardente desiderio di essere il suo sogno. Lo fa, a prescindere dai canoni dell’epoca che vedono solo gli uomini cimentarsi in determinate professioni. A lei poco importa. Amelia vuole volare. Diventa aviatrice. E subito  un’icona , ammirata e celebrata per il suo  coraggio. Subito  leggenda. Mito immortale. Audace, libera, eterna.

 

Seguire i propri sogni significa diventare immortali come Amelia Earhart.

 

Una giovane donna che ha seguito e agito col battito del suo cuore che risuonava nella grande passione che l’ha resa famosa. Una ragazza e il suo sogno.

Tutti possiamo diventare Amelia .

 

Se abbiamo un progetto, un obiettivo, un desiderio profondo perseguiamolo, realizziamolo. Crediamoci, senza accampare scuse o giustificazioni. E permettiamoci di osare , gioire, divertirci e sbagliare mentre lo facciamo. 

 

Permettiamoci di innamorarci dei nostri sogni. E impareremo a volare alto, con la stessa leggerezza e con lo stesso coraggio di Amelia.